SCIENZEAFIRENZE 2017

ScienzAfirenze XIV edizione

Equilibri e dinamiche nei fenomeni naturali

 

Alcuni studenti dell'Istituto Gadda hanno partecipato alla XV edizione di ScienzeAfirenze con i seguenti progetti:

AEQUO: il gioco degli equilibri

Giocare per imparare elementi della teoria dei giochi di Nash applicati all'economia

Gruppo di lavoro: Calabrese Antonio, Folla Desirè, Mensah Sheridan, Simonetti Gloria (classe 3B AFM,sede di Langhirano)

Coordinatore: Prof.ssa Losi Stefania

Link al progetto: https://sway.com/Q5HWLKcwenGfKxFy

 

Equilibrio chimico fisico in una cella a concentrazione

Gruppo di lavoro: Anton Chirilenco, Giammaria Conti, Andrea Lamberti, Nicolò Bertolini, Riccardo Pettenati.

Coordinatori: Renata Bazzani, Luciano Quarantelli e Marcella Mazzoni.

L’idea di questo progetto nasce in seguito alla progettazione di un motore elettrico, realizzato dagli studenti della classe 2° A Liceo scientifico (opzione scienze applicate), nel corso del precedente anno scolastico.

L’obiettivo del lavoro, presentato alla XIV edizione del congresso Scienza Firenze, è stato quello di osservare le dinamiche dei fenomeni chimico-fisici di due semicelle galvaniche soggette a variazione di temperatura e/o concentrazione.

Il gruppo di lavoro, costituito da cinque studenti (Anton Chirilenco, Giammaria Conti, Andrea Lamberti, Nicolò Bertolini, Riccardo Pettenati), ha dimostrato - nel corso delle fasi realizzative - impegno personale e motivazione, nella realizzazione dell’esperienza, avvenuta prevalentemente in orario extrascolastico.

I ragazzi, come veri e propri ricercatori - coordinati dai docenti: Prof.ssa R.Bazzani, Prof.ssa  M.Mazzoni, Prof. L.Quarantelli-  hanno potuto sperimentare i diversi aspetti legati all’analisi di un fenomeno naturale, come l’osservazione sperimentale  e l’analisi dati.  Il progetto, ha altresì consentito ai membri del gruppo di collaborare in team, mettendo in campo – oltre alle conoscenze teoriche – adeguate forme di creatività e di interazione con i docenti.

Infine, la partecipazione al congresso ha favorito lo scambio di idee e il confronto culturale con i ragazzi provenienti da altre scuole, attraverso l’illustrazione dell’attività svolta nello spazio dedicato “Exhibit Time” e durante l’esposizione al pubblico della tesina.

Link alla presentazione del progetto: clicca qui

 

L’attività svolta dagli studenti Anton Chirilenco, Giammaria Conti, Andrea Lamberti, Nicolò Bertolini, Riccardo Pettenati è stata premiata dalla commissione giudicatrice del concorso con una menzione d’onore.

 Encomio Fornovo