RIFERIMENTI NORMATIVI

L. 107/2015

D.M. 850 del 27/10/2015

C.M. 36167/2015.

 

IN SINTESI 

Per i docenti neoassunti non si parla più solo di "anno di prova" ma di "anno di formazione e di prova" durante il quale dovranno svolgere ca. 50 ore di formazione suddivise in:

- ca. 20 ore su piattaforma INDIRE

- almeno 12 ore di Laboratori formativi in presenza

- almeno 12 ore in attività Peer-to-peer con il docente tutor, ovvero in attività di osservazione reciproca (almeno 4 ore in cui il tutor osserva il docente neoassunto, almeno 4 ore in cui il docente neoassunto osserva il tutor e il rimanente delle ore per la programmazione, riflessione e conclusioni).

Il docente neoassunto deve:

- compilare il "Bilancio delle competenze" iniziale e finale sulla piattaforma online INDIRE utilizzando anche il modello reperibile sul sito INDIRE e qui di seguito.

 - sottoscrivere il "Patto per lo sviluppo formativo" utilizzando il modello scaricabile qui sotto. (comunque presente sul sito dell'USR Emilia Romagna al seguente link: http://istruzioneer.it/2015/12/24/formazione-in-ingresso-per-i-docenti-neoassunti-a-s-2015-16/ ) 

- programmare insieme al docente tutor le attività di osservazione reciproca (Peer-to-peer) selezionando i materiali per l'osservazione tra quelli proposti dall'USR Emilia Romagna (reperibili al medesimo link di cui sopra);

Tale attività richiede una fase di programmazione e una fase di riflessione intermedia e finale che permetta una crescita professionale basata anche sull'analisi delle eventuali difficoltà incontrate dal docente neoassunto nel concretizzare la propria azione didattica in classe. A fine anno il D.S. certificherà il numero di ore svolte.

Tutta l'attività di formazione verrà documentata sulla piattaforma INDIRE e andrà a formare l'e-portfolio il quale costituirà la base su cui il Comitato di Valutazione andrà a formulare il proprio parere di cui il D.S. dovrà tenere conto nel giudicare idoneo o meno il docente neoassunto.

Il docente tutor dovrà redigere una relazione finale in cui esprimerà il proprio parere sull'esperienza compiuta dal neoassunto a lui assegnato.

 

MATERIALI

Bilancio delle competenze (Modello INDIRE)

Format per la rilevazione delle esigenze formative (Modello USR-ER)

Patto di sviluppo professionale (Modello USR-ER)

Schede per l'osservazione reciproca (Peer-to-peer) - (Modelli USR-ER):

        § Scheda di osservazione Poliandri

        § Guida scheda Poliandri

        § Scheda osservazione Senni

        § Cosa osservare - Magnoler

        § Scheda osservazione azioni neoassunti da parte del D.S.